Amarcord neroazzurro - 18 novembre 2006

Amarcord Neroazzurro

Un altro caso di leucemia per un ex calciatore: è Gianfranco Mannarelli, bomber con una lunga e proficua carriera in Serie C e oggi direttore sportivo della Virtus Latina Calcio. Mannarelli, che oggi ha 47 anni, dopo un auto trapianto di cellule staminali e 12 mesi di chemioterapia, sta meglio: «Ho superato la fase più difficile e ora continuo ad effettuare dei controlli periodici afferma la leucemia è una malattia di cui non si conosce bene l'origine, ma ora si può combattere grazie alla ricerca».

Due anni difficili, in cui ha pensato solo a curarsi. «Spero di portare la mia testimonianza, continua l'ex attaccante del Latina, so cosa vuol dire combattere contro questo male, bisogna lottare».